Vecchio VS Nuovo

Gennaio, vuoto dentro
Febbraio, innamoramenti a tratti
Marzo, la strada verso il lavoro è lunga lunga lunga
Aprile, un guscio tutto nuovo
Maggio, insoddisfazione in crescita
Giugno, la terra trema
Luglio, vivevo per scrivere, ora scrivo per vivere?
Agosto, sole pallido
Settembre, il corpo respira di nuovo
Ottobre, trenta saltelli in avanti
Novembre, Torino my love
Dicembre, relazioni mutano piacevolmente sostanza

Così riepilogo il mio 2010, salutandolo con un po’ di tristezza ma curiosa per un 2011 fresco fresco, puro e allettante come una pagina vuota. Si dice che non bisognerebbe mai lasciare il vecchio per il nuovo, forse perchè si ha paura dell’ignoto, che a me invece attira parecchio.

Pensate se ognuno di noi potesse scegliere un anno della propria vita particolarmente positivo e se potesse decidere di riviverlo all’infinito, rinunciando all’opportunità di un anno nuovo ma ignoto. Voi lo fareste? Personalmente inorridisco davanti alla routine e preferisco abbandonarmi all’arrivo di un altro anno, colmo di colpi di scena, di ostacoli insormontabili, di dolori, di sorprese, di vittorie, soddisfazioni, di pause, di silenzi e di tutto quello che ancora non riesco ad immaginare.

Saluto con nostalgia questo 2010, come si fa in certi film sventolando il fazzoletto mentre questo gigantesco anno-titanic della mia vita si allontana.
“E’ stato meraviglioso viverti mio caro 2010, nel bene e nel male ma le nostre strade si separano qui”, potrebbe essere la battuta finale prima dei titoli di coda, se questo fosse un film. Poi mi volterei verso il 2011 sorridendo. Fine. Nero. Titoli di coda.

Ogni ora reca cose nuove. Proverbio popolare.

Da ascoltare sventolando un fazzoletto in mano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...