Abito nuovo

Si dice che la prima traccia di un desiderio potente di cambiamento, risieda nell’esteriorità. Nelle donne è tipico tagliare i capelli o cambiarne il colore. Così, come forma di incitamento, crediamo che cambiando fuori, possiamo anche cambiare dentro.
Non è lo stesso però per i blog. Promesso. Lo so, per qualcuno sembrerà una minaccia, per qualcuno, speriamo, e in questo “speriamo” c’è una lieve nota di insicurezza, bhè, per qualcuno è una promessa che suona bene. Ho cambiato il look, sfoltito e cambiato il colore, perché a molti non piaceva. Ma i contenuti, i pensieri, i post rimarranno sempre un riversamento puro di ciò che mi passa per la testa.
Citando un amico, apro la porta che dà al mio personale cortile, così che possiate scorgere quella che sono, e nel caso non gradiate, potete sempre ritornare indietro e chiudere la porta.

“Bisogna cambiare tutto per non cambiare niente”. Giuseppe Tomasi di Lampedusa
Da leggere ascoltando Geri Halliwell – Look at Me

Annunci

One thought on “Abito nuovo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...