Da stasera

Mi manca e non lo sospettavo. Pensavo che la vita ti portasse verso mete più idonee alla tua esistenza. E invece riemerge, come un livido che cerchi di nascondere col trucco. Basta una nota musicale per sentire il tuo corpo vibrare e iniziare a muoversi quasi impercettibilmente, come una reazione spontanea.

In una cucina striminzita, inizi a far scivolare i piedi sul pavimento, ti sposti in camera da letto per sentire i tendini allungarsi e la schiena sciogliersi come una una lunga corda arrotolata, poi in corridoio per sentire la potenza dei quadricipiti femorali e in pochi minuti 50 metri quadrati non ti bastano più.

Non è semplicemente danza. E’ INnatura. E’ qualcosa che va oltre il movimento.
Le note riecheggiano per tutto il palazzo. Fino all’ultimo basso vibrante che entra nella pancia.

Voglio riprendere lo spettacolo, rinnovarlo, ri-allestirlo, ricrearlo, nutrirlo di linfa creativa nuova. Voglio farlo da stasera. Voglio farlo domani e non smettere mai.

“Se puoi sognarlo, puoi farlo.” Walt Disney

Da leggere ascoltando “La danza degli alberi” di Vestfalia’s Peace, tratto dallo spettacolo INnatura

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...